radio-300x176-1.png

CALABRIA. TORTORA, SCALEA E DIAMANTE ALLA PREMIAZIONE DEI COMUNI “PLASTIC FREE” A FIRENZE

Nel Salone dei Cinquecento a Firenze la premiazione di 49 Comuni Plastic Free 2022. Presenti gli amministratori dei comuni della Riviera dei Cedri: Tortora, Scalea e Diamante; il comune di Falconara Albanese sul Tirreno Cosentino e Melissa nel crotonese. I comuni che riceveranno l’attestazione Plastic Free si sono distinti per il proprio impegno verso l’ambiente e nella lotta contro gli abbandoni illeciti. Saranno premiati per il proprio livello di virtuosità con una, due o tre tartarughe ricevendo una bandiera e un gagliardetto ufficiale Plastic Free per il proprio comune. La tartaruga marina Caretta Caretta è il simbolo dell’Associazione PlasticFree ed è riportata anche sul logo ufficiale. Pubblichiamo il comunicato stampa.


Durante la mattina del 4 giugno, all’interno di Palazzo Vecchio, con il Patrocinio della Camera dei deputati, del Senato della Repubblica e del Comune di Firenze, la Onlus PlasticFree premierà i 49 Comuni che si sono distinti per il proprio impegno verso l’ambiente.

Bacoli (NA), Bairo (TO), Benevento, Bergeggi, Boara Pisani (PD), Borgo Virgilio (MN), Caivano (NA), Carugate (MI), Cassina de’ Pecchi (MI), Castiglione del lago (PG), Castro (LE), Cefalù (PA), Cremona, Diamante (CS), Empoli (FI), Eraclea (VE), Falconara Albanese (CS), Fermo, Ferrara, Firenze, Forio (NA), Grezzana (VR), Legnago (VR), Maddaloni (CE), Marcon (VE), Matera, Melissa (KR), Modica (RG), Mogliano Veneto (TV), Palma Campania (NA), Pavia Pergine Valsugana (TN), Pesaro, Pianezza (TO), Piossasco (TO), Prato, Priverno (LT), Procida Prossedi (LT), Roccalumera (ME), San Casciano in Val di Pesa (FI), Sant’Orsola Terme (TN), Scalea (CS), Silvi (PE), Sperlonga (LT), Taglio di Po (RO), Termoli (CB), Tortora (CS) e Vicenza sono ufficialmente Comuni Plastic Free 2022.

In un periodo di grande attenzione verso l’ambiente, il riconoscimento a Comune PlasticFree è un’idea dell’omonima associazione e ha l’obiettivo di avvicinare le istituzioni alle tematiche ambientali.

I criteri di valutazione si basano su 5 pilastri fondamentali:

  • lotta contro gli abbandoni illeciti;
  • sensibilizzazione del territorio;
  • collaborazione con l’associazione Plastic Free;
  • gestione dei rifiuti urbani;
  • attività virtuose dell’ente.

Un comitato interno della onlus, grazie ad una scheda di valutazione composta da 26 punti e al supporto della relazione del referente locale, ha valutato oltre 450 Comuni, scegliendo i più virtuosi per la premiazione 2022. I 49 Comuni selezionati sono stati suddivisi poi per livello di virtuosità, rispettivamente 1, 2 o 3 tartarughe. Le amministrazioni comunali che hanno superato positivamente le valutazioni hanno ricevuto un riconoscimento nella propria città attraverso la consegna di una bandiera e di un gagliardetto ufficiale Plastic Free mentre saranno nuovamente premiate durante l’evento nazionale che si terrà nel Salone dei Cinquecento a Firenze il 4 giugno 2022, dove riceveranno il riconoscimento ufficiale: il trofeo a forma di tartaruga e l’attestato di virtuosità.

Le premiazioni avverranno dalle 09:30 alle 13:00.
L’evento è stato patrocinato dalla Camera dei deputati, dal Senato della Repubblica e dal Comune di Firenze.

Condividi questo articolo
Torna su