radio-300x176-1.png

CALABRIA. SCALEA: MENSA E TRASPORTO SCOLASTICO, AMPLIATA LA PLATEA DEI BENEFICIARI

Pubblichiamo il comunicato stampa.

Il Consiglio comunale ha modificato nella seduta dello scorso 25 maggio due regolamenti risalente al 2013 per ampliare la platea dei beneficiari degli esoneri per i servizi di mensa e trasporto scolastico.

Nel dettaglio l’esenzione per le famiglie con reddito ISEE zero si estende anche a quelle con un solo figlio a carico mentre prima il vincolo per ottenere l’esonero era di tre figli a carico.

Inoltre le agevolazioni si estendono anche alle famiglie con ISEE fino a € 6.000,00 e con più figli. Per queste è prevista la riduzione del 50% della contribuzione a partire dal secondo figlio.

Resta l’esenzione per gli alunni in situazione di handicap, ai sensi della Legge 104/92 appartenenti a famiglie con reddito ISEE non superiore a € 10.633,00, mentre per le famiglie con ISEE superiore a € 10.633,00, è previsto l’esonero a fronte di  esibizione di certificazione di disabilità grave rilasciata ai sensi della Legge 104/92 art. 3 comma 3.

Infine permane l’esonero per gli alunni appartenenti a nuclei familiari in presenza di provvedimenti dell’autorità giudiziaria o di particolari condizioni multiproblematiche accertate dai servizi sociali.

“Con queste modifiche – ha commentato il Vicesindaco Annalisa Alfano promotrice della proposta – andiamo ad incrementare i sussidi per le famiglie che usufruiscono del servizio mensa e del trasporto scolastico. Pur nelle more di un bilancio ancora condizionato dalla procedura di riequilibrio finanziario, siamo riusciti a soddisfare le esigenze fondamentali delle famiglie che riguardano i servizi scolastici. Non è da escludere che dopo l’approvazione del bilancio si possa tornare su questo argomento. Intanto – conclude Alfano – come amministrazione ci riteniamo soddisfatti del lavoro svolto e delle opportunità di risparmio di cui beneficeranno le famiglie”.

Di seguito la tabella di riferimento:

Condividi questo articolo
Torna su