SCALEA. “DUNE ARTIFICIALI A PROTEZIONE DEL LITORALE”. LA PROSSIMA SETTIMANA INCONTRO IN REGIONE

Sarà la Regione Calabria a sciogliere tutti i legittimi dubbi sulla possibilità o meno di realizzare dune artificiali a protezione degli stabilimenti balneari. Questo il responso della riunione tenutati giovedì scorso tra il sindaco di Scalea, Giacomo Perrotta, i rappresentanti della Guardia Costiera e delle sigle sindacali dei balneari Sib e Fiba.

Nel corso della riunione sono state prese in considerazione le perplessità sollevate da parte del primo cittadino di Scalea, visto che si va comunque a toccare il demanio marittimo e, a quanto pare, la normativa non è chiara.

L’incontro in Regione Calabria con i tecnici di riferimento è previsto per giovedì prossimo.

Condividi questo articolo
Torna su