PRAIA A MARE. CELEBRAZIONI PER IL 4 NOVEMBRE: “GIORNATA DELL’UNITÀ NAZIONALE”

Anche a Praia a Mare si è svolta stamani la celebrazione della “Giornata dell’Unità nazionale”. Dopo la messa presso la chiesa Sacro Cuore, celebrata dal parroco don Paolo Raimondi, una corona di fiori è stata posta ai piedi del monumento dei Caduti. Sul mausoleo, che ricorda i giovani praiesi morti durante la prima e la seconda guerra mondiale, da quest’anno, campeggerà anche il nome di Giuseppe Giarletta, originario della Città dell’Isola Dino, aviatore dell’aeronautica militare italiana, morto durante il secondo conflitto mondiale e insignito della Medaglia al valore militare.

Durante le celebrazioni erano presenti i rappresentanti delle Forze armate, delle associazioni collegate ai reparti militari e i componenti dell’amministrazione comunale di Praia a Mare. “Non dobbiamo mai dimenticare questo giorno, legato alla nostra storia e importante per la nostra identità”, ha detto il primo cittadino, Antonino De Lorenzo. Un appello alla memoria collettiva è stato lanciato anche dal segretario della sezione praiese dell’associazione nazionale Paracadutisti d’Italia, Pasquale Luongo.

Le foto della giornata di Radio Digiesse

 

Condividi questo articolo
Torna su