radio-300x176-1.png

Papasidero. Prolungata la chiusura al pubblico della Grotta del Romito

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del sindaco di Papasidero

Stanno proseguendo i lavori di “Riqualificazione del Parco Archeologico Grotta del Romito”.

Nel corso di un sopralluogo effettuato nei giorni scorsi, alla presenza di responsabili e funzionari interessati, si è resa necessaria un’ulteriore verifica della messa in sicurezza e della funzionalità del percorso per i visitatori.

Di conseguenza, la prevista riapertura completa del sito archeologico è rinviata. Per il momento, dal giorno 27 Marzo, con ingresso gratuito e controllo delle guide, si potrà accedere all’Antiquarium e alla parte antistante al Riparo, per permettere ai visitatori di osservare i reperti esposti nonché l’ambiente in cui vivevano i cacciatori raccoglitori del Paleolitico.

A breve sarà possibile effettuare anche le visite all’interno della Grotta. Tutto questo su richiesta ed in accordo con la Soprintendenza SABAP di Cosenza.

Condividi questo articolo
Torna su