radio-300x176-1.png

Orsomarso. “Il nuovo inizio del Santuario della Madonna del Mercuri”

Condividi questo articolo

Con la benedizione dell’altare e dell’ambone in legno di ulivo, donati dai fedeli, si riaprono, dopo un periodo di ristrutturazione, le porte del Santuario della Madonna del Mercuri di Orsomarso. La cerimonia tenutasi domenica 28 aprile, alla presenza del sindaco Alberto Bottone e di don Mario Spinnici, ha anche inaugurato un nuovo inizio.

Sarà più agevole raggiungere il luogo di culto, che ha più di mille anni, grazie alla pavimentazione in pietra della stradina di collegamento, realizzata con il finanziamento ricevuto dall’amministrazione comunale, in collaborazione con la diocesi San Marco Argentano-Scalea. Prima, infatti, per arrivare alla suggestiva chiesetta bisognava percorrere una strada sterrata.

Il prossimo appuntamento, adesso, è previsto per domenica 12 maggio, quando si svolgerà, in località Mercuri, la festa in onore della Madonna, dopo anni di stop. Sempre grazie al finanziamento ottenuto dall’amministrazione comunale, sono stati effettuati i lavori di messa in sicurezza della strada che porta alla Grotta dell’Angelo, in cui, nel X secolo, dimorò il monaco basiliano San Nilo.

 

Condividi questo articolo

Per restare sempre aggiornati in tempo reale iscriviti al nostro canale WhatsApp di Radio Digiesse News e sulla nostra pagina Facebook

Torna su