radio-300x176-1.png

CALABRIA. INCONTRO TRA “MARE PULITO” E COMUNE DI PRAIA A MARE. LA DEPURAZIONE IN PRIMO PIANO

Incontro tra l’associazione Mare Pulito e il Comune di Praia a Mare.
La riunione tra il presidio ambientalista e il sindaco del Comune della Città dell’Isola Dino, Antonio Praticò, si è tenuta il 28 Marzo e ha avuto come oggetto la depurazione e le azioni messe in campo dall’Ente per porre rimedio a situazioni ataviche, quale la Fiumarella.

Come scrivono da Mare Pulito: “ll Sindaco garantisce piena e corretta funzionalità del depuratore di competenza grazie all’ampio lavoro di monitoraggio svolto, di cui ci ha fornito vasta documentazione. Per quanto riguarda la Fiumarella, oggetto di numerose segnalazioni, il Sindaco ha assicurato di aver sottoposto la zona a ripetute analisi che non hanno evidenziato riversamenti di rifiuti o rilevato sostanze nocive. Ribadita la presenza di manufatti in cemento per il rimessaggio delle barche nei fondali antistanti l’isola di Dino, come risulta anche dai recenti interventi dei sommozzatori della Guardia Costiera. Si auspica una bonifica della zona. Il Sindaco ci ha fornito copia della diffida inviata alla Regione Basilicata, Regione Calabria, Arpacal, Provincia di Cosenza e altri comuni interessati, riguardo le condizioni del Fiume Noce, ritenuto la causa principale dell’inquinamento marino della zona”.

 

 

Condividi questo articolo
Torna su