radio-300x176-1.png

CALABRIA. ELEZIONI DI PRAIA A MARE. SARÀ CORSA A DUE CON INCOGNITE

Salvo colpi di scena prima della presentazione delle liste tra il 13 e il 14 maggio prossimi, saranno due le liste che si contenderanno il governo cittadino per il quinquennio 2022-2027, ossia Amare Praia con candidata sindaco Anna Maiorana e #Puntoeacapo con candidato sindaco Antonino De Lorenzo.
Il movimento “Voltiamo Pagina” non presenterà una propria lista, come specificato ieri in un comunicato stampa del portavoce, Pasquale Lanzillotti. La candidata sindaco Anna La Rosa ha deciso di ritirarsi per motivi personali. Nonostante tutto il gruppo non si scioglie, anzi resterà attivo e continuerà nella sua opera di “far nascere un nuovo e diverso spirito di comunità verso una reale e democratica crescita sociale, economica e culturale di Praia a Mare”.
Cosa vuol dire questo? La prima interpretazione è che “Voltiamo Pagina” non si schiererà né con Anna Maiorana né con Antonino De Lorenzo.
Come a dire: si lascia libertà di voto ai componenti, ma non ci saranno né accordi elettorali né altre forme di collaborazione.
Intanto, c’è attesa per il comizio dell’attuale sindaco di Praia a Mare, Antonio Praticò. La data non è stata ancora fissata, ma dall’aria che tira in questo momento, oltre a essere un saluto alla popolazione, quello di Praticò si preannuncia come un resoconto delle vicende politiche che hanno caratterizzato l’ultimo quinquennio, condito da “chiarimenti” in merito ad alcuni aspetti.
Insomma, è il caso di dire, saranno schiaffi o carezze?

Condividi questo articolo
Torna su