radio-300x176-1.png

CALABRIA. ELEZIONI COMUNALI DI BELVEDERE MARITTIMO. “IMPEGNO COMUNE” HA DISCUSSO DI SALUTE E SICUREZZA

Impegno comune per Belvedere Marittimo pronto per le imminenti elezioni comunali. L’ultima riunione ha trattato argomenti quali la sicurezza e la tutela della salute pubblica. Tanti i giovani che hanno preso parte all’incontro. Pubblichiamo il comunicato stampa del gruppo.
Coordinata dalla giovane Beatrice Carrozzino, si è svolta nel rispetto delle norme vigenti in materia di sicurezza e tutela della salute pubblica, una riunione operativa di ‘Impegno Comune Per Belvedere Marittimo’, alla quale hanno preso parte molti giovani residenti nella comunità Tirrenica.
“Abbiamo coinvolto tante ragazze e tanti ragazzi validi che ringraziamo per la proficua presenza. I Giovani per noi sono il presente sul quale costruire basi solide per il futuro. Iniziamo da loro una lunga campagna d’ascolto”. Esprime soddisfazione la nuova compagine politica, che afferma inoltre: “Tanti gli spunti interessanti emersi dall’incontro, il cui dibattito è stato centrato soprattutto sulle Politiche Giovanili e sul lavoro. Abbiamo discusso dell’esigenza di rendere la nostra comunità più sicura pur non disperdendo la vocazione turistica, da implementare, senza colpevolizzare i commercianti ai quali va la nostra vicinanza. Puntiamo inoltre sul binomio sport-Turismo e sulla promozione di eventi culturali. Vogliamo implementare la Biblioteca comunale”. Impegno Comune sottolinea inoltre: “Vogliamo dare voce alle nuove generazioni di Belvedere Marittimo perché il loro futuro può essere qui.
La loro freschezza, le loro idee, il loro entusiasmo sono linfa vitale per il cambiamento che vogliamo”. Organizzatrice del dibattito, giovane aderente al progetto politico, Beatrice Carrozzino ha inteso lanciare un vero e proprio appello ai coetanei: “È arrivato il momento per noi ragazzi di non tirarci indietro, anzi, di metterci in gioco concretamente per il bene comune. Ho percepito grande fiducia ed è per questo che invito ragazzi e ragazze a sostenere nuove idee e nuovi progetti. Mettiamo -Conclude- a disposizione la nostra determinazione e le nostre competenze per dar vita ad iniziative valide”.
Condividi questo articolo
Torna su